Alimentazione e Mal di Schiena

0 117

Alimentazione e mal di schiena potrebbero sembrare una coppia strana da abbinare.

Molti pensano che avere dolore alla schiena derivi solo da posture sbagliate e da sforzi pesanti anche se in realtà non sempre è così.

Come sono correlate alimentazione e mal di schiena?

Lo vediamo in questo articolo.

Cosa Mangiare per il Mal di Schiena

Alimentazione e mal di schiena sono legate tra loro per almeno quattro motivi.

Prima di tutto per la vicinanza di stomaco e intestino alla colonna vertebrale.

Quando mangi male l’intestino è gonfio e costipato e occupa maggiore spazio, invadendo gli arti circostanti e quindi anche la colonna vertebrale.

Per questo può creare dolore.

Anche lo stomaco soffre un’alimentazione errata e questo si traduce in un’infiammazione di diagramma, muscoli delle scapole e muscoli lombari.

Inoltre con un metabolismo addormentato il corpo inizierà a “mangiare” i muscoli, senza i quali la colonna vertebrale soffre.

Considera anche che bere poca acqua provoca lo stesso effetto sui muscoli, motivo per cui non è importante solo mangiare bene ma anche badare all’idratazione.

Cibi da Evitare per il Mal di Schiena

I cibi da evitare con il mal di schiena sono quelli infiammanti, come farine bianche, insaccati e grassi saturi.

Stiamo parlando di pasta, pane bianco, prodotti panificati, cibo spazzatura industriale ecc…

Ti sembrerà di aver già sentito questo discorso sull’alimentazione e siamo certi che sai già dove vogliamo arrivare: frutta e verdura.

Dobbiamo impegnarci a mangiarne di più perché tutto il nostro corpo ne trae un grande beneficio, schiena inclusa.

Se hai dolori alla schiena prova a correggere la tua alimentazione e, in una buona percentuale di casi, questi tendono a sparire.

Se l’argomento ti interessa qui trovi tutti gli approfondimenti dedicati al mal di schiena.

Obesità e sovrappeso

Un’altra ragione per cui l’alimentazione è strettamente collegata al mal di schiena risiede nel carico di peso che questa deve sorreggere.

Se il nostro peso forma è di 70 chilogrammi ma pesiamo 100, la schiena dovrà sostenere ben trenta chilogrammi in più.

In queste condizioni ed assenza di un tono muscolare adeguato la schiena fa male continuamente e ne abbiamo parlato anche qui.

Per questo l’alimentazione ha tante correlazioni con il mal di schiena che ti riepiloghiamo qui di seguito:

  • Vicinanza fisica della colonna vertebrale a stomaco e intestino
  • Vicinanza fisica dei muscoli del tronco a stomaco e intestino
  • Alimentazione ricca di cibi infiammanti
  • Sovrappeso e obesità

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat