La Storia di Angela Battaglia

0 344

Leggiamo assieme la storia di Angela Battaglia, paziente del Dott. Sbacchi che si è rivolto a lui per la Terapia del Dolore.

Il dolore è un sintomo che spesso limita la propria libertà, costringendo a svolgere una vita fatta di privazioni e difficoltà.

Non poter svolgere tutte le normali attività quotidiane è molto frustrante e a lungo andare incide negativamente anche sull’aspetto psicologico.

Il dolore rende difficile qualsiasi cosa:

  • alzarsi dal letto
  • lavarsi
  • fare anche i più piccoli movimenti
  • uscire per una passeggiata
  • andare a fare la spesa

La terapia del dolore ha come obiettivo proprio quello di migliorare la qualità della vita ed aiutare tutte quelle persone che non riescono a svolgere più una vita normale.

Il Dott. Sbacchi esegue la terapia del dolore a Palermo, Catania, Trapani, Alcamo, San Giovanni Gemini, Gela, Canicattì e Cefalù ed auita proprio tutti quei pazienti in cui il dolore è diventato il sintomo principale.

Ma la terapia del dolore non si limita solo ad agire sul sintomo…

Con le moderne tecniche è infatti possibile dopo un’attenta diagnosi, agire direttamente sulle cause che provocano il dolore.

Oggi vogliamo condividere la storia di Angela, una paziente del Dott. Sbacchi che non riusciva più a svolgere una vita normale a causa del dolore, che non gli permetteva nemmeno di girarsi nel letto.

Una persona speciale che non ha smesso di combattere e che oggi finalmente è riuscita con le giuste terapie a rinascere.

La Storia di Angela Battaglia da Facebook

Grazie Dott. Sbacchi… non riuscivo più ad alzarmi dal letto, a girarmi da un lato all’altro dal letto a causa del nervo sciatico perennemente infiammato.

Stanca delle solite punture di muscoril, dicloreum, ho provato a prendere pure lezioni di pilates e ginnastica posturale, con qualche difficoltà ma nonostante tutto ciò non mi arrendevo!

Pensavo di non poter tornare alla normalità quotidiana e invece grazie alle infiltrazioni antalgiche del Dott. Sbacchi mi sento rinata!

Faccio tutto regolarmente!

Grazie, grazie!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat