La Storia di Anna Antico

0 397

Oggi condividiamo la storia di Anna Antico, una paziente del Dott. Emanuele Sbacchi che si è rivolta a lui a causa di un forte dolore cervicale associato a vertigini.

La cervicalgia è una condizione molto invalidante che può limitare le attività di tutti i giorni.

Sintomi come dolore cervicale, vertigini, nausea e in alcuni casi perdita di forza e formicolio agli arti superiori, possono influire molto negativamente sulla qualità della vita.

E’ il caso di Anna che da mesi non riusciva più a svolgere una vita normale, a lavorare, a stare in piedi e persino a dormire a causa del forte dolore e delle vertigini.

Cosa è possibile fare in questi casi? Come curare il dolore cervicale?

Leggiamo la recensione che ha lasciato sulla pagina Facebook ufficiale del Dott. Emanuele Sbacchi – Terapia del Dolore e Ozonoterapia.

La Storia di Anna Antico da Facebook

Sono Anna ho 42 anni da tempo soffro di dolori cervicali e vertigini talmente forti e debilitanti tanto da non potere affrontare più con forza e serenità la vita quotidiana.

Negli ultimi due mesi non riuscivo neanche più a stare in piedi, lavorare, anche dormire era diventato un lusso…

Ho provato di tutto mi sono affidata sia a medici che a fisioterapisti sbagliati senza concludere nulla anzi la mia vita peggiorava giorno dopo giorno.

Ormai mi ero rassegnata a non essere più quella di una volta, e non vi dico in quale stato psicologico mi trovavo…

Poi, grazie ad una cara amica in preda alla disperazione mi sono rivolta a Lui, il Dott. Emanuele Sbacchi.

Sapete quando si dice il destino??

Appena sono entrata nel suo studio e ho incrociato il suo sguardo ho capito che ero finalmente nel posto e col medico giusto, gentile, positivo, professionale, sempre pronto oltre a curare il dolore fisico anche ad infondere fiducia in se stessi.

Dopo aver fatto la prima infiltrazione sono stata subito molto meglio, oggi ho fatto la seconda e sono fiduciosa sui risultati che saranno sicuramente ottimi.

Lo consiglio a tutti coloro che hanno i miei stessi disturbi.

Grazie DOTTORE lei è stata la mia salvezza, l’uomo giusto al momento giusto!!!

Non smetterò mai di ringraziarla.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat