Cuscino a Cuneo a Cosa Serve?

0 302
[amazon box=”B0179WDBWA,B011INGXFS”]

Per cuscino a cuneo si intende un tipo di cuscino caratterizzato dalla forma triangolare, che serve per sollevare una parte del corpo.

Questo cuscino è impiegato prevalentemente a scopo terapeutico e per il benessere fisico, ma può avere diversi impieghi ed essere ad esempio utilizzato anche per sorreggere i neonati.

Alle persone adulte il cuscino a cuneo serve principalmente per un corretto supporto lombare o degli arti inferiori, soprattutto in caso di dolori alla schiena o di problemi circolatori alle gambe, ma può essere molto d’aiuto anche nel caso di altre problematiche, quali il reflusso gastrico. 

Il cuscino a cuneo è molto usato per contrastare il reflusso gastrico, che spesso è causato dall’eccessiva ansia. 
In questi casi, l’utilizzo di questa particolare tipologia di cuscino serve a supportare l’apparato digerente e ad evitare che i succhi gastrici possano risalire nello stomaco durante la notte, causando acidità e dolori.

Molto più diffusi, comunque, sono gli utilizzi del cuscino a cuneo contro il mal di schiena oppure in caso di vene varicose e gonfiore nelle gambe

Il Cuscino a Cuneo Contro il Mal di Schiena

In caso di dolore alla schiena ed ai lombi, questo dispositivo può tornare molto utile specie nei momenti di riposo.

Appoggiandosi al cuscino a cuneo quando si legge un libro, si guarda la televisione, oppure semplicemente quando si è sdraiati sul divano, si potrà avere un adeguato supporto alla colonna vertebrale.

La buona ammortizzazione e il supporto del coccige limita i dolori ed i fastidi in questa parte del corpo, e quindi dona sollievo soprattutto se si passa spesso molto tempo in piedi. 

Ad un ottimo sostegno si unisce anche una sensazione di comfort data dal materiale del cuscino in questione, che pur sostenendo la schiena non è mai eccessivamente rigido e scomodo. 

Questo cuscino può essere fatto di diversi materiali: il cuscino a cuneo in gommapiuma è economico, morbido e confortevole, mentre il cuscino in memory foam è particolarmente adatto per il sonno grazie alle caratteristiche performanti di questo materiale, che si adatta perfettamente alla forma del corpo, senza deformarsi.

[amazon bestseller=”cuscino a cuneo”]

Altri Usi del Cuscino a Cuneo

Il cuscino a cuneo è un supporto di indubbia utilità anche per le gambe.

Dopo una giornata passata in piedi, le gambe possono gonfiarsi ed essere doloranti.

I problemi di circolazione venosa negli arti posteriori si curano anche con l’adeguato riposo e l’utilizzo di un cuscino per le gambe.

Il cuscino a cuneo consente di sollevare le gambe doloranti favorendo la circolazione sanguigna.

Questo prodotto è particolarmente indicato anche durante la gravidanza, quando il gonfiore delle gambe e delle caviglie si accentua.

L’utilizzo di questo cuscino, per la sua forma particolare, è diffuso anche fra gli anziani, soprattutto contro le piaghe da decubito

Il cuscino triangolare consente, in questi casi, di sollevare determinate parti del corpo evitando la formazione delle piaghe, ad esempio sulla schiena o sulle gambe.

L’utilizzo quindi è indicato sia nell’ambiente domestico che in ospedale o in casa di riposo, laddove il paziente – anziano o meno – sia costretto all’immobilità per un periodo prolungato di tempo. 

Il cuscino a cuneo può fornire un supporto anche per il miglioramento della respirazione, soprattutto se di notte si tende a russare oppure in ipotesi di raffreddore o asma.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat