La Storia di Davide Monastero (da Facebook)

0 1.145

Ogni caso è diverso dall’altro è merita tutta l’attenzione possibile per trovare il trattamento più efficace.

Quando una terapia non porta i risultati sperati, non bisogna arrendersi ma mettersi subito a lavoro per trovare un’altra soluzione, finché non si raggiunge l’obiettivo.

Oggi condividiamo la storia di Davide Monastero, un giovane paziente del Dott. Sbacchi che soffriva a causa di diverse protusioni ed ernie discali, che non si è arreso di fonte alle prime difficoltà.

Salve a tutti, la mia storia inizia con dolore lombosciatico a sinistra con irradiazione alla gamba, al punto tale da non poter deambulare.

Eseguendo diverse visite e RM, mi riscontrano 4 protusioni in L3 – L4 – L5 – S1 con due piccole ernie.

Tramite un amico vengo a conoscenza del Dottor Sbacchi e a maggio del 2018 prendo appuntamento con lui, iniziando con delle sedute di infiltrazioni e ozonoterapia che danno sollievo solo per pochi giorni.

Poco tempo dopo la situazione inizia ad essere insostenibile, dolori e fitte da non poter più sopportare. A questo punto il dottore mi consiglia di fare un piccolo intervento nn invasivo di discectomia percutanea laser radioguidata.

Il 30 agosto 2018 mi sottopongo a questo intervento e a distanza di 12 giorni ho riscontrato subito dei miglioramenti.

Devo dire solamente grazie a lui se oggi sono ritornato in gran forma.

Un caloroso abbraccio Dottor Sbacchi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat