Dolore Collo e Nuca: Quando Andare dal Dottore?

0 22

Dolore Collo e Nuca quando andare dal dottore ?

Se ti è capitato di sentire dolore nell’area compresa tra collo e nuca questo può dipendere da diverse cause per cui, quando il dolore persiste e diventa molto intenso, è il caso di contattare uno specialista.

Difatti quando questo tipo di dolore non accenna a diminuire è importate non sottovalutare il sintomo e sottoporsi ad indagini diagnostiche approfondite per definire il tipo di terapia più adeguato.

Vediamo tutto quello che dovresti sapere su dolore collo e nuca e quando recarsi dal dottore.

Dolore Collo Cause  

Le cause del dolore a collo e nuca possono essere molteplici, come anticipato.

Per esempio potresti aver assunto una postura scorretta per molto tempo e aver sovraccaricato la tua colonna vertebrale che, nell’area cervicale, manifesta dolorabilità acuta.

Una postura scorretta assunta per troppo tempo, infatti, va a sovraccaricare le articolazioni che hanno il compito di sorreggere la testa e, quindi, ad affaticarle.

Per lo stesso motivo se stai vivendo un periodo molto stressante i muscoli della zona cervicale potrebbero essere estremamente contratti e comportare dolore.

Questo dolore compare come una morsa o un peso che comprime il cranio oppure sotto forma di nevralgia sull’occipite, l’osso alla base cranica.

Il dolore a collo e nuca è chiamato anche nevralgia occipitale o nevralgia di Arnold ed è un sintomo comune che rientra tra quelli correlati ai disturbi cervicali.

Questo disturbo può anche essere causato da traumi occasionali, stress e tensione e comportare dolori in altre regioni della colonna vertebrale scatenando la cosiddetta lombalgia.

Inoltre è strettamente correlato con i problemi di natura degenerativa delle ossa come artrite reumatoide, osteoartrosi ed ernia del disco.

Infine i disturbi a collo e nuca potrebbero avere origini di malocclusione dentale, ovvero quando le arcate dentali non si chiudono correttamente e causano tensioni alla mandibola.

Il dolore in questo caso si irradia sul tratto cervicale andando a causare forti mal di testa oltre ai dolori su collo e nuca.

Rimedi Dolore al Collo

Per tutte queste ragioni dovresti sicuramente provare a migliorare la tensione muscolare e la postura, prestando attenzione a come dormi e a come sei seduto per molte ore al giorno.

Potresti anche fare degli esercizi di stretching e cercare di sciogliere il dolore aiutandoti con antidolorifici da banco.      

Cosa Fare se il Dolore al Collo Non Passa

Se però il dolore non dovesse accennare a passare e ti senti irrigidito, ovvero hai difficoltà a girare la testa e a fare movimenti semplici, l’unica cosa che ti resta da fare è rivolgerti ad uno specialista.

Questo provvederà prima ad una anamnesi approfondita, ovvero ti chiederà la tua storia clinica e di descrivere con precisione i sintomi.

Poi sceglierà il percorso diagnostico da compiere per capire l’origine del dolore e, quindi, cosa scatena il problema.

Dolore collo e nuca quando andare dal dottore?

Sarà importante indirizzare il medico descrivendo attentamente i dolori che provi e anche le tempistiche, per questo a volte è utile annotarseli precisando anche il momento in cui sono comparsi.

Infine proporrà una terapia da seguire che solitamente, per i casi più comuni, prevede fisioterapia, cura farmacologica e terapia del dolore.

Non è possibile stabilire in maniera generale come guarire i dolori a collo e nuca autonomamente per questo è importante che tu capisca che devi rivolgerti al medico.

Come anticipato potrebbero celare lombalgie, artriti o ernie al disco che sono disturbi individuabili solo con una visita specialistica.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat