La Storia di Florenza Rizzuto

0 436

E’ possibile curare l’ernia del disco senza intervento? Scopri la storia di Florenza Rizzuto, una giovanissima paziente del Dott. Sbacchi, che si è rivolta a lui a causa di un’ernia discale.

L’ernia del disco è una condizione molto diffusa che si verifica quando l’anulus fibroso del disco intervertebrale si rompe causando la fuoriuscita del nucleo polposo.

Il materiale discale che fuoriesce va a comprimere le radici nervose, causando dolore, infiammazione e diversi sintomi specifici in base alla zona in cui si verifica il danno.

Tra i sintomi di ernia del disco lombare:

  • Dolore
  • Perdita di forza degli arti inferiori e debolezza muscolare
  • Difficoltà nei movimenti
  • Formicolio e sensazione di bruciore agli arti inferiori
  • Rigidità articolare
  • Lombosciatalgia

Florenza a causa dell’ernia lombare era costretta a restare spesso a letto.

Soffriva di dolori lancinanti e atroci, ma non voleva sottoporsi ad un’intervento chirurgico troppo invasivo.

Ma l’intervento chirurgico è davvero l’unica soluzione per curare l’ernia del disco?

Oggi esistono diversi trattamenti mini invasivi che consentono di alleviare il dolore, ridurre l’infiammazione, il volume dell’ernia e i sintomi associati.

Il Dott. Sbacchi è un medico specializzato in terapia del dolore vertebrale e articolare, ozonoterapia, interventistica percutanea vertebrale radio – guidata, che da molti anni segue i suoi pazienti in tutta la Sicilia.

E’ possibile prenotare una visita negli ambulatori di:

  • Palermo
  • Cefalù
  • Catania
  • Alcamo
  • Trapani
  • San Giovanni Gemini
  • Gela
  • Canicattì
  • Barcellona Pozzo di Gotto

La Storia di Florenza Rizzuto (da Facebook)

Una sola parola GRAZIE DR. SBACCHI, finalmente ho ritrovato la mia serenità.

Vi racconto la mia storia.

Mi chiamo Florenza e da circa 3 anni soffro per colpa di un’ernia discale che mi ha costretta più volte a stare a letto, fino allo scorso anno quando la situazione è peggiorata.

…Sono completamente rimasta bloccata con dolori lancinanti e atroci nella zona lombare.

Inutile dire che ho provato di tutto in questi 3 anni!

Ho fatto tac, rx, insomma esami su esami.

Ero ormai proprio allo stremo delle mie forze, convintissima di dovermi sottoporre a qualche operazione.

Ma non volevo arrendermi!!!

Non volevo arrivare assolutamente all’intervento e allora su consiglio di una mia amica ho scoperto il grande dottore Sbacchi.

Cordiale e simpatico il dottore Sbacchi mi ha completamente stravolto sin dalla prima infiltrazione.

Insomma sono rinata!

Complimenti al dottore Sbacchi per il suo lavoro e grazie ancora.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat