La Storia di Giusy Lo Raso

0 398

Oggi condividiamo la storia di Giusy Lo Raso, una paziente del Dott. Emanuele Sbacchi, che si è rivolta a lui a causa di un forte dolore alla gamba.

Nonostante fosse stata visitata da molti medici e avesse provato diverse terapie, i sintomi non accennavano a diminuire.

Il dolore dopo mesi era diventato invalidante e non le permetteva più di vivere una vita normale.

Fino a quando non ha sentito parlare della Terapia del Dolore e del Dott. Emanuele Sbacchi.

Il Dott. Emanuele Sbacchi è un medico specializzato in terapia del dolore vertebrale e articolare, ozonoterapia, interventistica percutanea vertebrale radio – guidata.

Da anni riceve i suoi pazienti in tutta la Sicilia e li aiuta a combattere il dolore tornando a vivere serenamente la vita.

E’ possibile prenotare una visita negli ambulatori di:

  • Palermo
  • Cefalù
  • Catania
  • Alcamo
  • Trapani
  • San Giovanni Gemini
  • Gela
  • Canicattì
  • Barcellona Pozzo di Gotto

La Storia Di Giusy Lo Raso da Facebook

Salve voglio raccontarvi di come il Dott. Emanuele Sbacchi mi ha aiutata.

Dopo un intervento fatto qualche anno fa ho cominciato ad avere forti dolori alla gamba destra, dolori che non mi permettevano più di svolgere le normali attività quotidiane quali guidare, fare le faccende domestiche quotidiane…

Insomma mi ero annullata del tutto!

Ho fatto molte visite, risonanze, ecografie e mi hanno visitata diversi specialisti.

Ho fatto cure con cortisone, antibiotici, antinfiammatori, tante punture che ho perso il conto… ma niente il dolore non passava.

Addirittura un medico mi ha detto che avrei perso la funzionalità della gamba…

Nel frattempo i mesi passavano ed io peggioravo.

Dopo circa 10 mesi un amico mi ha consigliato di fare la TERAPIA DEL DOLORE indicandomi il Dott. Sbacchi.

Ho voluto provare e già dalle prime terapie ho avuto i risultati.

Oggi finalmente ho finito e sto abbastanza bene, non mi sembra vero!

Grazie al Dott. Emanuele Sbacchi Dottore di grande professionalità e gentilezza.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat