I Tacchi Alti Fanno Male alla Schiena?

0 143

Ti sei chiesta se i tacchi alti fanno male alla schiena perché dopo averli indossati hai riscontrato dolori e fastidi?

Sicuramente una correlazione tra dolori alla schiena e tacchi alti c’è , soprattutto perché lo dice la scienza.

Indossarli non è pericoloso ma l’uso protratto nel tempo ci espone a differenti rischi per la salute, soprattutto verso quella della schiena.

Vediamo perché.

Mal di Schiena e Postura

I tacchi alti fanno male alla schiena perché ci fanno assumere una posizione insolita che grava, a livello lombare, sui dischi intervertebrali e sulle ginocchia.

Indossando di frequente tacchi maggiori di sette centimetri il corpo è costretto a compensare lo sbilanciamento in avanti.

I talloni sollevati, infatti, fanno sì che il peso sui dischi intervertebrali sia mal distribuito per via dell’inarcamento dell’area lombare conseguente allo sbilanciamento.

Tacchi Alti e Problemi alla Schiena

I tacchi alti fanno male alla schiena se sono portati alti troppo di frequente.

Per tacchi alti ci riferiamo a scarpe più alte di sette centimetri che sono anche quelle che si portano più difficilmente e che creano maggiori dolori dopo averle indossate.

Il primo dolore che si avverte è quello alla zona lombare perché l’inarcamento del bacino ha effetti anche sul tessuto muscolare della schiena.

A lungo andare anche il sistema nervoso potrebbe subire le conseguenze dei tacchi alti indossati troppo spesso e causare problemi come lombosciatalgia e stenosi lombare.

Considera infine che, rispetto alla postura, i tacchi alti creano piccoli problemi anche alle ginocchia, indebolendone le strutture articolari e creando microlesioni.

Non a caso le donne che indossano maggiormente i tacchi alti sono soggette a osteoartrosi del ginocchio.

Scarpe Running Contro il Mal di Schiena

Se proprio non puoi rinunciare ad indossarli tutti i giorni dovresti pensare alla salute della tua schiena compensando con piccole attenzioni quotidiane.

Una di queste è l’attività fisica che potenzia il tono muscolare e protegge la schiena da carichi di peso e scompensi posturali.

La miglior disciplina per le donne che indossano spesso tacchi alti è senza dubbio il nuoto ma anche il fitness in generale va più che bene.

Inoltre è utile fare stretching alle gambe e alla schiena una volta tornata a casa per alleviare la tensione articolare e muscolare.

Infine potresti prendere in considerazione scarpe running in grado di contrastare il mal di schiena che abbiano un supporto centrale e che abbiano l’area del tallone e la suola rigidi.

Questo fa sì che il piede sia perfettamente appoggiato a terra e protetto dalla rigidità delle componenti della scarpa. 

Scegliere una scarpa posturale aiuta quindi a contrastare il mal di schiena perché assorbe l’impatto del terreno e previene i dolori con il sostegno e la stabilità della sua base d’appoggio.

Queste scarpe possono rivelarsi di grande utilità se indossate per fare attività fisica e come “riposo” per il corpo dopo una giornata intera sui tacchi alti.

Tu hai provato?

Hai notato miglioramenti?

Per qualsiasi domanda non esitare a lasciare un commento con la tua esperienza!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat