La Storia di Stefania Bucolo

0 279

Leggiamo assieme la storia di Stefania Bucolo, una paziente del Dott. Emanuele Sbacchi che dopo aver tentato diverse cure ha deciso di provare la Terapia del Dolore.

Molto spesso si tende a sottovalutare i sintomi e a prendere farmaci da banco per cercare di stare meglio.

Anche se nell’immediato possono essere d’aiuto, questi però non risolvono il problema che sta alla base.

Stefania, una paziente del Dott. Sbacchi, con protrusione dicale cervicale, soffriva di dolori che dalle spalle si irradiavano alle braccia.

Non avendo avuto benefici dai farmaci antinfiammatori che assumeva, si è rivolta al Dott. Sbacchi.

Leggiamo assieme la sua storia ed i benefici che ha avuto dalle infiltrazioni di ozonoterapia.

La Storia di Stefania da Facebook

Un anno fa iniziai ad avere dolori alle spalle e alle braccia che si irradiavano fino alla scapola sinistra con formicoli alle dita.

Diagnosi risonanza: protusione discale c6-c7 e inversione rachide c4-c5, sindrome fibriomialgica e artrite psirioca (genetica).

Ho abusato di antinfiammatori per stare un pò meglio, ma non ho risolto il problema, essendo solo palliativi che causano effetti collaterali.

Poi il caso ha voluto che su Facebook, ho visto la pagina del Dott. Sbacchi.

Non ero convinta di chiamare, un pò per paura, un pò per scetticismo… alla fine però mi sono decisa!

Già dopo la 1°infiltrazione mi sentivo meglio, come non stavo da tanto tempo.

Ora devo lavorare su me stessa e contro la mia pigrizia.

Mi pento solo di non aver chiamato prima!

Cosa dire al dottore se non GRAZIE?!

Grandissimo professionista e persona cordiale che mette fin da subito i pazienti a proprio agio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat