La Storia di Luana Castorina (da Facebook)

0 506

Anche io ho deciso di raccontare la mia storia o anche piccola Odissea se vogliamo…

Quando il Dolore ti accompagna e finisce per schiacciarti, giorno dopo giorno, tutto si fa grigio, inodore, insapore… non ti permette di godere né delle piccole cose quotidiane, né delle grandi… una nebbia avvolge tutto, non vedi via d’uscita e ti convinci che niente potrà cambiare…

Ho fatto di tutto per trovare una soluzione, inizialmente alcuni medici non avevano nemmeno capito che il mio fosse un problema di natura neurologica derivante da una protrusione cervicale.

Mi sono rivolta a svariati specialisti, ho fatto fisioterapia, tante volte ho sbattuto anche il muso contro un’alzata di spalle o contro frasi come “il dolore lei lo ha e se lo tiene” o addirittura “si vada a fare un bella crociera che le passa tutto” o “lei è un soggetto fibromialgico quindi inutile farle la terapia si rassegni” e poi…

Dopo la bellezza di quasi 4 anni, mi ritrovo questo Dottore su facebook e spinta dagli ottimi commenti e dalla disperazione telefono.

Mi sono trovata di fronte una Persona e lo scrivo con la p maiuscola che mi ha presa per mano e mi sta conducendo verso un percorso di guarigione.

La cosa più importante che mi ha dato, oltre ovviamente guardare al futuro in modo diverso, è stato l’Ascolto… perché non siamo solo carne e numeri siamo persone e come tali un Medico dovrebbe trattarci.

La professionalità, l’immediatezza della diagnosi, le terapie che da subito mi hanno fatta sentire meglio e permesso di tornare a fare cose che per altri sono banali (prendere un vestito da un armadio, stendere la biancheria, farsi una bella passeggiata) e che per me invece erano fonte di sofferenza… come si fa a quantificare… a dare un prezzo a tutto questo… quindi le dico solo GRAZIE !

P.S. Dottore adesso non mi può rimproverare più, ho iniziato a fare pilates.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat