Mal di Schiena a Letto Cause e Rimedi

0 22

Il mal di schiena a letto è un problema diffuso e comune a molte persone di tutte le età.

Come abbiamo più volte specificato in molti altri articoli riguardanti la schiena, questo può derivare da posture errate ripetute nel tempo.

Per capire quali sono le ragioni dell’insorgenza del mal di schiena a letto dobbiamo quindi indagare sul materasso, sul cuscino e sulla posizione che assumiamo per addormentarci.

Mal di Schiena Notturno Cause

Il mal di schiena a letto non deriva propriamente dalla qualità di materasso e cuscino ma da altri fattori indirettamente collegati e che fanno comunque riferimento alla postura.

Questo significa che un cattivo materasso contribuisce a creare dolore ma non può quasi mai essere additato come principale responsabile

Il punto è che le articolazioni intervertebrali non amano l’immobilità protratta nel tempo e, se hai già una schiena dolorante, dormire per qualche ora consecutiva farà scaturire i piccoli dolori su tutta l’area.

Mal di Schiena a Letto Rimedi

In pratica, quindi, i dolori alla schiena mentre siamo a letto sono legati ad una condizione patologia preesistente che, durante il sonno e data l’immobilità, provoca dei dolori e delle rigidità.

Per risolvere il problema sarebbe opportuno provvedere ad una visita specialistica che, tramite esami diagnostici, indaghi sulle eventuali problematiche legate alla schiena.

Potrebbe trattarsi di una questione di postura, di peso corporeo o di rigidità da vita sedentaria o di qualche patologia legata al mal di schiena.

Diciamo “qualche” perché, come abbiamo spiegato in questo articolo il mal di schiena non è uno solo ma un insieme di tipologie diverse.

Per prevenire il mal di schiena (ne abbiamo parlato qui) bisogna assolutamente evitare al sedentarietà e potenziare i muscoli del tronco che sono il miglior sistema di protezione su cui la schiena possa contare.

Casi semplici e casi complessi

Le persone non hanno tutte lo stesso modo di descrivere i propri sintomi per tante ragioni, anche emotive.

Per molti pazienti il dolore notturno, proprio perché collocato durante il sonno, può sembrare più acuto di quello diurno anche se non è così.

Le persone tendono ad enfatizzare il dolore notturno proprio perché di giorno sono prese da mille altre cose.

Questo può far credere che il mal di schiena sia causato dal materasso.

Il mal di schiena può sopraggiungere per sforzi eccessivi e sollevamenti sbagliati anche dopo molte ore.

Non è un problema che compare dall’oggi al domani, come l’influenza.

Quanto al cuscino e al materasso c’è da considerare che se sono di buona qualità è sicuramente meglio per la salute ma che possono solamente influire sulla correttezza della postura.

Il mal di schiena è un problema serio e va trattato con attenzione e scrupolosità sin dalle prime avvisaglie.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat