Massaggio Shiatsu per il Mal di Schiena

0 379

Il mal di schiena è un problema piuttosto comune e diffuso, che spesso si rivela debilitante e frustrante per chi ne è colpito.

In particolare sciatalgie e lombalgie provocano dolori che rendono chiunque inabile al lavoro o a molte altre attività sociali.

Oltre alle terapie mediche convenzionali in molti casi chi è affetto da mal di schiena può ricorrere a soluzioni alternative di supporto, sempre sotto consulto medico.

Una vita passata seduti su sedie scomode, davanti ad un pc oppure svolgendo lavori di fatica eseguiti con movimenti sbagliati, portano a lungo andare a problemi alla schiena e a dolori muscolari.

L’ideale sarebbe abbinare il movimento con periodi di stasi, anche se con i tempi attuali ciò potrebbe essere difficile.

Quando il mal di schiena non deriva da particolari patologie, ma è causato da problemi posturali e contratture muscolari, i massaggi possono essere un valido aiuto.

In particolare il massaggio Shiatsu è una delle soluzioni più adatte per alleviare la fatica.

Che cos’é il massaggio Shiatsu?

Se da una parte l’approccio terapeutico tradizionale imputa il mal di schiena a cause come postura, infiammazioni, traumi e anche a condizioni ambientali (freddo e umidità), la medicina orientale, da cui scaturisce anche lo Shiatsu, scava più in profondità arrivando alla radice del problema, che viene interpretato come uno squilibrio energetico all’interno del nostro essere.

Il nostro corpo è una macchina perfetta a cui spesso non diamo ascolto.

Quando il mal di schiena si manifesta vuol dire che dentro di noi si sta manifestando un processo biologico ed energetico, a cui dovremo porre rimedio prima che diventi qualcosa di più grave.

Nella filosofia Shiatsu il mal di schiena è associato a malesseri psicologici legati all’umore, spesso causato da problemi economici, problemi di lavoro e depressione.

Effettivamente anche secondo la medicina tradizionale, oltre le patologie più gravi, le posture scorrette, le abitudini sbagliate e i traumi, anche lo stress e l’ansia possono essere la causa di contratture muscolari e mal di schiena.

La schiena, che è il supporto del nostro corpo, simbolicamente supporta anche i peso della nostra esistenza.

Con il corso degli anni siamo soggetti a continue disarmonie, questo influisce molto sul nostro bagaglio energetico.

Secondo la filosofia Shiatsu quando queste disarmonie si accumulano arrivando ad un punto di saturazione, sfociano in un sintomo, in questo caso il mal di schiena, che ci avverte che è ora di cambiare qualcosa.

Come funziona il massaggio Shiatsu?

Il trattamento Shiatsu inizia con un primo colloquio conoscitivo tra il paziente e l’operatore Shiatsu.

Si passa quindi alla fase di osservazione in cui vengono messi in evidenza i vari problemi legati al mal di schiena.

Si analizzano innanzitutto la postura, sia in piedi che da sdraiati e si è molto attenti ai dettagli come ad esempio se un’anca è più alta o più bassa dell’altra, così come anche le spalle, se l’osso pubico è ruotato e se le gambe sono della stessa lunghezza o no.

Infine si passa all’analisi dell’addome, per avere una diagnosi energetica dei meridiani.

Una volta constatato da dove parte il dolore, se dalle spalle e dal collo o se dalla zona lombare, viene decisa la terapia e il metodo di intervento.

Essendo lo Shiatsu una tecnica bimanuale, l’operatore andrà ad operare con entrambe le mani: una mano, chiamata Figlia, si occuperà dei punti sui meridiani, mentre l’altra, la Madre ascolta e sostiene i punti del meridiano lavorati dall’altra mano.

Si crea in questo modo un ponte energetico tra l’operatore Shiatsu e i punti ki della persona. Attraverso delle pressioni mirate il muscolo interessato si rilasserà.

Alla fine del trattamento l’operatore controllerà nuovamente la situazione, postura, altezza di spalle e anca, e lunghezza delle gambe.

Raramente la situazione migliora dopo una sola seduta, anche se i benefici riscontrati saranno immediati, sarà quindi necessario prevederne altre in accordo con l’operatore.

In ogni caso prima di sottoporsi a qualsiasi tipo di massaggio è fondamentale chiedere un parere medico.

Alcune delicate condizioni, infatti, non possono essere trattate mediante la manipolazione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat