Metodo Mezieres per Mal di Schiena

0 12

Il metodo Mezieres è un approccio di riabilitazione che serve a risolvere degli squilibri nella postura donando al corpo una nuova armonia e la capacità di potersi muovere liberamente secondo la propria fisiologia delle articolazioni.

In cosa consiste e come può essere utile contro il mal di schiena e il mal di collo?

Metodo Mezieres Cos’è?

Come funziona questo metodo?

Il metodo Mezieres è legato al riequilibrio del corpo affettuato tramite specifiche posture che devono essere mantenute durante il corso della seduta, seguite da una respirazione anch’essa specifica.

Avviene così un processo graduale e durativo dell’allungamento della catena cinetica posteriore, vale a dire tutto ciò che compongono i muscoli che vanno dalla testa sino ad arrivare ai piedi.

In questo metodo è di fondamentale importanza la respirazione, occorre infatti eseguirla in maniera corretta, in quanto molto spesso i pazienti presentano una disfunzione nel muovere il diaframma.

Questo muscolo è situato sotto la gabbia toracica posto al livello delle vertebre lombari.
Quando il diaframma viene contratto, la zona lombare viene portata in avanti, aumentando così la lordosi, che altro non è che la curva fisiologica della bassa schiena.

Il paziente verra quindi steso a terra e messo nella giusta posizione dal fisioterapista.

Quando il paziente viene messo nella postura dritta, l’assetto cerebrale della posizione assunta farà in modo che il sistema compensi le varie disfunzioni dei muscoli.

Durante queste sedute, vengono mantenute delle posizioni specifiche. Ciò che può essere difficile per il paziente è riuscire a coordinare le varie posture durante la fase della respirazione in cui viene buttata fuori l’aria per avere una tensione di tutto il corpo.

All’inizio, magari, si potranno riscontrare alcune condizioni in cui cercando di mantenere le varie posizioni del metodo Mezieres potrebbero verificarsi degli intorpidimenti e il successivo addormetamento degli arti superiori e inferiori.

Ciò accade perché quando il fisioterapista mette il paziente in postura, non avviene solo un’allungamento di questi muscoli, ma anche di quei tessuti che avvolgono il nervo, agevolando il libero rilascio della radice nervosa.

Un’ottimo risultato che ottiene il fisioterapista tramite questa terapia è una vera e propria vibrazione degli arti del paziente, che rappresenta il momento in cui si modifica l’assetto corporeo.

Con la respirazione alcuni punti muscolari e articolari vengono sbloccati.

Mal di Schiena e Metodo Mezieres

Non sempre tutti i pazienti che soffrono di mal di schiena possono sottoporsi a queste sedute di fisioterapia. Deve essere il medico a seconda della patologia a consigliare o no questo tipo di trattamento.

Prima di iniziare una qualsiasi seduta del metodo Mezieres, inoltre, viene effettuata un’attenta analisi del paziente per valutare l’assetto del sistema muscolo-scheletrico, facendo anche riferimento ai sintomi del dolore e alla muscolatura ossea che presenta.

Giunti al termine di questa valutazione, il paziente verrà steso a terra e si inizierà la seduta.

Il metodo Mezieres in alcuni casi può essere una grande aiuto in caso di mal di schiena e mal di collo, soprattutto quando questi sono causati da una postura scorretta.

Quanto dura la seduta?

La durata delle sedute del metodo posturale Mezieres è di circa 45 minuti, dove però il paziente prende delle piccole pause in quanto il corpo cerca di mantenere uno stato di tensione, che è molto faticoso e provante.

Al termine di queste sedute, il paziente dovrà rialzarsi in maniera graduale, in quanto potrebbe avere dei giramenti di testa dovuti al cambio di postura dell’assetto.

Il cervello infatti ci impiegherà qualche minuto per riprendersi e camminare normalmente.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat