Rischi e Controindicazioni Ozonoterapia

8 61.624

Cos’è l’ozonoterapia e quando è indicata? Si tratta di una tecnica rischiosa?

Sempre più spesso si sente parlare di ossigeno ozonoterapia per il trattamento di diverse patologie, ma in cosa consiste e quali sono le controindicazioni?

L’ozonoterapia è una terapia medica molto efficace che può essere utilizzata per trattare diverse patologie.

Tra i suoi principali benefici l’effetto antinfiammatorio e antidolorifico che si rivelano molto utili ad esempio per curare l’ernia del disco e le protrusioni discali.

Ma l’ozonoterapia ha anche tante altre proprietà e può essere eseguita in tanti altri casi, sempre e solo da personale medico specializzato.

Vediamo quali patologie cura l’ozonoterapia in cosa consiste e dove è possibile fare le infiltrazioni di ozonoterapia.

Cos’è l’Ozonoterapia Indicazioni

L’ossigeno ozono terapia consiste nella somministrazione terapeutica di una miscela di ossigeno e ozono, per il trattamento di molte patologie.

Esistono diverse tecniche di somministrazione della miscela di ossigeno e ozono, a seconda della patologia da trattare.

L’ozonoterapia per via infiltrativa è comunemente impiegata per trattare patologie del disco intervertebrale, malattie degenerative artrosiche vertebrali e articolari, tendiniti e tendinosi.

L’efficacia dell’ozonoterapia per via infiltrativa in particolare ha favorito la sua ampia applicazione nel trattamento di patologie della colonna vertebrale, come l’ernia discale o la protusione discale, la stenosi del canale vertebrale, la spondilolistesi (una condizione patologica dolorosa dovuta allo scivolamento di una porzione vertebrale o di un’intera vertebra rispetto a quella sottostante) e l’artrosi della colonna vertebrale.

Tra le tante patologie che possono essere trattate con l’ozonoterapia, troviamo anche patologie osteo-articolari degenerative, come l’artrosi dell’anca e l’artrosi del ginocchio, il neuroma di Morton, le patologie infiammatorie degenerative tendinee, la rizartrosi o artrosi trapezio-metacarpale, la trocanterite (infiammazione dei tendini che si inseriscono sul grande trocantere), la sindrome del tunnel carpale e del tunnel tarsale, l’epicondilite (epicondilalgia omerale) e l’epitrocleite (nota come gomito del golfista), e molte altre ancora.

Proprietà Ozonoterapia Benefici

L’ossigeno ozono terapia è una tecnica poco invasiva impiegata nel trattamento di molte patologie, tra cui quelle della colonna vertebrale con sintomatologia dolorosa.

Aiuta a ripristinare la funzionalità alleviando il dolore con una buona percentuale di successo.

La miscela di ozono medicale oltre all’effetto analgesico e antinfiammatorio, ha anche proprietà antiossidanti, in grado di contrastare l’azione dei radicali liberi, l’ossidazione dei tessuti e l’invecchiamento cellulare, favorisce la circolazione e il conseguente rilascio di ossigeno, ha un effetto battericida e immunomodulante, che aiuta a rafforzare il sistema immunitario.

L’uso di ossigeno ozono è privo di effetti collaterali e/o controindicazioni in pazienti che non sono affetti da altre particolari patologie (da valutare caso per caso), non provoca allergie né reazioni di tossicità e non richiede periodi di convalescenza, a differenza di moltre altre tecniche più invasive.

In particolare l’ossigeno ozono terapia per via infiltrativa, eseguita più comunemente per il trattamento dell’ernia del disco, è pressocchè indolore.

Controindicazioni Ozonoterapia Rischi

L’ossigeno ozonoterapia è sicura? Non ci sono davvero per l’ozonoterapia effetti collaterali?

Il trattamento è generalmente privo di rischi: non ci sono per l’ozonoterapia controindicazioni in particolare.

Tuttavia non è consigliato sottoporsi al trattamento nei primi tre mesi di gravidanza, anche se non esistono segnalazioni di eventi negativi (in rarissimi casi si è osservata metrorragia in corso di trattamento).

Rischi Ozonoterapia Intradiscale

L’ozonoterapia per l’ernia discale non ha particolari effetti collaterali.

Alcuni piccoli e rari disturbi transitori, dovuti alla velocità di assorbimento, includono vertigini e lievi problemi di pressione arteriosa, che si normalizzano dopo poco tempo.

Il paziente prima del trattamento infiltrativo con la miscela di ossigeno ozono, in ogni caso viene sottoposto a diversi esami di controllo per escludere possibili complicanze.

L’ozonoterapia inoltre viene eseguita sempre da personale medico altamente specializzato e i pazienti vengono monitorati anche dopo il trattamento.

Ozonoterapia Migliori Centri

Ozonoterapia dove farla?

Per quanto riguarda l’ozonoterapia in Sicilia è possibile rivolgersi al Dott. Emanuele Sbacchi, medico specializzato in anestesia, rianimazione e terapia del dolore.

Il Dott. Sbacchi riceve i suoi pazienti in diversi centri medici in Sicilia fra cui Palermo, Catania, Cefalù, Trapani, Alcamo, San Giovanni Gemini, Gela e Canicattì.

Fra le patologie trattate con ozonoterapia ed altre tecniche all’avanguardia dal Dott. Sbacchi:

  • Ernia del Disco
  • Dolore Cervicale-Occipitale e Nevralgia di Arnold
  • Stenosi del Canale Lombare
  • Sindromi Dolorose Articolari
  • Sindrome delle Faccette Articolari
  • Crollo e Frattura Vertebrale
  • Sindrome Post Chirurgica Vertebrale
  • Sacroileite
8 Commenti
  1. Patrizia dice

    Salve lei non accenna minimamente la spesa da affrontare e ahimè mi Rem Dio sempre più conto che il povero non potrà mai curarsi e il ricco come in tutte le situazioni va avanti senza sofferenza

    1. Emanuele dice

      purtroppo a volte la soluzione è più semplice di quello che si crede; basta telefonare o inviare un messaggio per conoscere i costi. Semplice, saluti.

    2. Emanuele dice

      basta telefonare e chiedere, le segnalo che trova in tutti i maggiori ospedali pubblici degli ottimi reparti di terapia del dolore e con ottimi profsesionisti 🙂

  2. Massimiliano dice

    Salve volevo sapere i costi per un trattamento di ozonoterapia per adiposità addominale. Grazie

  3. Lorena Pompa dice

    Buonasera dottore. Mia madre dopo le sedute di ossigeno ozono terapia alla colonna per dolore ha avuto un innalzamento della pressione arteriosa. La minima è andata oltre i cento. La prima volta non ho pensato fosse la terapia ma poi ho notato che questo innalzamento accade ogni volta che la fa e dura almeno tre giorni. Lei soffre di pressione alta quindi mi chiedo se sia il caso di continuare. La ringrazio in anticipo per la risposta

  4. pietra bivona dice

    buona sera volevo sapere il costo di ozonoterapia x ernia discale sacrale L5 S1 e prenotazione visita

  5. Mario dice

    Salve ho seri problemi cervicali, dolori mal d testa capogiro vista appannata, debolezza, avvolte formicolio mani. Dalla RM si vede una situazione malconcia con qualche ernia credo. Un fisioterapista pensa che potrei avere una stenosi visto che con i trattamenti nn è cambiato nulla. Mi può aiutare? Sono Mario d Alcamo.

    1. Valerio dice

      Ciao

      possiamo occuparci del tuo problema, ricevo anche ad Alcamo, contattami al 3389273161 😉

      Grazie

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat