La Storia di Romina Milazzo (da Facebook)

0 2.139

Il mio calvario inizia circa 10 anni fa’… quando iniziai ad avere dei forti mal di testa, curati sempre con antidolorifici.

I farmaci non mi facevano effetto e puntualmente dopo 1-2 giorni i sintomi si facevano di nuovo vivi.

Fino a quando a maggio scorso oltre al mal di testa si sono accentuati il mal di schiena, le dita intorpidite e la brachialgia nel braccio sinistro.

Da lì ho capito che il problema era più complesso, e consigliata dal medico curante decido di fare la risonanza magnetica.

Ho scoperto di avere una brutta ernia cervicale e protusione discale.

Il radiologo molto cordiale mi disse subito: “signora non disperi conosco un bravo medico della terapia del dolore, le do’ il numero, valuti il parere del neurologo e poi decida!”

Inizialmente ho deciso di affidarmi ad neurochirurgo, tra l’altro uno dei migliori a Palermo… ho iniziato la sua terapia, ma purtroppo non riscontravo miglioramenti.

Ricordo ancora le sue parole sconfortanti: “signora eventualmente dovremo intervenire chirurgicamente, ma sotto la sua responsabilità.”

In poche parole mi stava dicendo che l’intervento poteva non riuscire!

Ho mollato tutto e chiamato il grande Dott. Sbacchi!

Che dirvi ragazzi!? Professionalità e simpatia al top!

Alla seconda seduta stavo già decisamente molto meglio.

Ieri ho concluso il ciclo… dopo cinque sedute mi sento una roccia!

Non finirò mai di ringraziarti simpaticone, mi hai ridato il sorriso, ma soprattutto lo hai ridato anche ai miei 2 bambini che soffrivano insieme a me!

Vi consiglio vivamente di affidarvi a lui!

Ciao DOTTORE

Romina Milazzo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat