Scricchiolio Collo Cause e Rimedi

0 436

Scricchiolio Collo Cause e Rimedi: da cosa deriva questo problema e come si risolve?

Ecco tutto quello che c’è da sapere sullo scricchiolio del collo e sui problemi che ne derivano, molto probabilmente legati alla cervicale.

La sensazione di scricchiolio del collo, alla lunga, può diventare parecchio sgradevole.

Il punto è che quando si soffre si soffre di problemi alla cervicale da molto tempo, lo scricchiolio si verifica semplicemente muovendo il collo a destra o sinistra.

Allo stesso tempo avvertiamo anche dei rumori fastidiosi e che non somigliano affatto ad un semplice sgranchimento della colonna vertebrale.

Quando si soffre di problemi alla cervicale da un po’ di tempo, può capitare che muovendo il collo in diverse direzioni si sentano come dei rumori che provengono dal collo.

Questo scricchiolio al collo è uno dei sintomi maggiormente legati ai disturbi della cervicale che possono presentarsi nelle persone di qualsiasi età o sesso.

Maggiormente quando si effettuano dei movimenti circolari del collo, portando la testa all’indietro, si può avvertire un leggero dolore associato agli scricchiolii.

Da che cosa dipendono questi fastidi? Bisogna evitare questi movimenti o trovare una cura?

Scricchiolii Collo Cause e Rimedi

Il dolore cervicale è associato principalmente a posture scorrette che vengono assunte nel corso del tempo a causa del lavoro e dello studio, o all’utilizzo smodato degli smartphone.

Esistono molte altre cause di cervicalgia, come ad esempio le patologie del disco, che possono aggravare questo sintomo.

I dolori sono difatti dei campanelli d’allarme che il nostro corpo ci dà per farci capire che c’è qualcosa che non va.

Ci occuperemo in questo articolo quali sono le possibili cause e dei rimedi per lenire questi scricchiolii al collo.

Sabbia nel collo

Con Sabbia nel Collo si fa riferimento ad un sintomo molto comune nelle persone.

Ovviamente non si tratta di vera sabbia all’interno del collo ma ad una fastidiosa sensazione che riguarda un disturbo sulle vertebre cervicali.

Questo non corrisponde allo stesso fenomeno dello scricchiolio, almeno in parte.

Le persone parlano di un rumore spiacevole al quale non si accompagna dolore.

Tuttavia produce la sensazione di strofinare le ossa sulla sabbia quando si muove il collo.

A questo sintomo possono accompagnarsi anche nausea, mal di testa, dolori alle mandibole, bruxismo e vertigini.

Le cause solitamente risiedono nelle sette vertebre che sorreggono il collo e la testa e che sfregando tra di loro producono il fastidioso e preoccupante rumore che lamentano i pazienti, simile allo sfregamento sulla sabbia.

Cause: postura scorretta e stress tra le prime

Come abbiamo già anticipato le varie cause legate allo scricchiolio sono fortemente legate alla cervicale, per via dell’assunzione di posture errate, dell’uso smodato degli smartphone o dell’eccessivo stress emotivo, in quanto le vertebre, i dischi intervertebrali e i muscoli del collo, tendono ad essere eccessivamente contratti e sollecitati.

Spesso tendiamo ad assumere posture errate quando teniamo in mano i nostri smartphone, esponendo la parte della cervicale del collo a un eccessivo sovraccarico.

Ma non solo, anche la postura scorretta assunta durante la giornata è un altro fattore da non sottovalutare, soprattutto quando si svolge un lavoro davanti al computer che determina il sovracarico delle vertebre cervicali.

Un altro motivo può anche essere il cosiddetto colpo di frusta legato a incidenti automobilistici passati.

Tra le cause di dolore al collo più gravi poi le protrusioni e le ernie del disco che comportano anche altre importanti sintomi.

Sintomi

I sintomi che spesso si possono riscontrare sono molti, come: dolori al collo, formicolii che si possono estendere fino alle braccia e alle mani, disturbi legati alla vista, gonfiore, vertigini e artrosi cervicale che è una patologia legata al deterioramento della cartilagine delle vertebre articolari.

È consigliabile fare degli esami radiologici, se si avvertono forti disturbi, per artrosi, ernie cervicali e discopatie.

Rimedi Scricchiolio Collo

Per cercare di eliminare questo scricchiolio al collo, se le cause sono legate ad un eccessivo stress e a posture scorrette, basterà fare degli esercizi mirati con fisioterapisti e osteopati.

Infatti l’obiettivo del fisioterapista è proprio quello di ristabilire il corretto movimento dei muscoli e delle vertebre, tramite l’uso della terapie come la tecarterapia, il laser e gli ultrasuoni.

Mentre l’osteopata andrà invece a liberare l’articolazione compromessa usando manipolazioni e mobilizzazioni, eseguendo degli esercizi terapeutici per ripristinare il movimento dei muscoli ed usando la manipolazione miofasciale.

Questi esercizi sono fondamentali e devono essere eseguiti in maniera corretta per evitare altre lesioni.

Il fisioterapista e l’osteopata possono suggerire e mostrare gli esercizi e le tecniche che vengono indicate per la terapia.

Essi scovando così anche tutti punti deboli della postura e dei movimenti errati di ogni soggetto, ponendo rimedio a questi dolori fastidiosi legati allo scricchiolio del collo.

Nei casi in cui gli scricchiolii al collo siano dovuti a patologie è invece necessario rivolgersi a un medico specialista.

Egli dopo un’attenta diagnosi consiglierà la terapia più efficace.

Articolo Pubblicato il 3/04/2019, aggiornato il 20/11/2019

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat