Terapia del Dolore Mal di Schiena

0 22

Terapia del dolore per il mal di schiena: può curare un forte mal di schiena?

  • Posture errate
  • Vita sedentaria
  • Stili di vita scorretti
  • Sovrappeso
  • Sforzi e Traumi

Sono tra le cause più frequenti di dolore alla schiena, un problema che hanno moltissime persone.

Dolore Cronico alla Schiena

Tutti almeno una volta nella vita hanno sofferto di mal di schiena, ma in alcuni casi il dolore alla schiena non passa ed è per questo che si parla di dolore cronico.

Si definisce dolore cronico alla schiena, un dolore che può durare per mesi o anni, rendendo difficile ogni attività, anche le piccole azioni quotidiane.

  • Alzarsi dal letto
  • Lavarsi e prendersi cura di sé
  • Svolgere le piccole faccende quotidiane

O semplicemente fare una passeggiata può risultare molto difficile quando si soffre di mal di schiena.

Trascurare i sintomi nella maggior parte dei casi aggrava la situazione e peggiora la qualità della vita.

Oggi esistono diverse terapie per curare il mal di schiena in modo efficace e poco invasivo, che possono permettere a tutti di tornare a vivere una vita normale.

Ma quali sono le cure e i rimedi per il mal di schiena più efficaci? In cosa consiste la terapia del dolore per il mal di schiena?

Terapia del Dolore Mal di Schiena

La terapia del dolore è una disciplina medica che si occupa della diagnosi e della cura del paziente affetto da dolore acuto o cronico, di tipo benigno o neoplastico.

Essendo molte le patologie che hanno come sintomo principale il dolore, infatti, la terapia del dolore trova applicazione in diversi campi e comprende diverse tecniche, terapie e trattamenti medici.

In particolare la terapia per il dolore alla schiena, offre un approccio completo, dalla diagnosi della patologia o della condizione che causa dolore al trattamento specifico per curare e alleviare i sintomi.

In molti casi attraverso la terapia del dolore è possibile non solo alleviare il dolore ma anche trattare la causa del mal di schiena.

Dolore alla schiena rimedi

Prima di valutare qualsiasi terapia e la sua efficacia, è però necessario sottoporsi a visite mediche ed effettuare tutti gli opportuni esami diagnostici, per comprendere a pieno le cause del dolore alla schiena.

A seconda del problema è possibile valutare col proprio medico la strategia terapeutica più efficace ed idonea.

Esistono terapie antalgiche mini invasive che vengono eseguite in regime ambulatoriale o day hospital e terapie più invasive.

Ad esempio quando si tratta di ernia del disco e di protrusioni discali un trattamento molto efficace è l’ossigeno ozonoterapia.

Ozonoterapia Mal di Schiena

L’ossigeno ozonoterapia è una trattamento mini invasivo molto impiegato per curare il mal di schiena, che consiste nella somministrazione di una miscela di ossigeno ed ozono medicale.

Nel caso specifico dell’ernia, l’infiltrazione avviene in corrispondenza del disco intervertebrale erniato, ed aiuta a ridurre l’infiammazione, la compressione delle radici nervose e il dolore associato.

L’ozono infatti ha anche un effetto disidratante che favorisce la riduzione dell’ernia e quindi la compressione nervosa.

L’Ossigeno Ozonoterapia è efficace, può veramente evitare l’intervento per ernia del disco?

Grazie a questa terapia, molti pazienti hanno avuto risultati positivi e non hanno avuto bisogno di sottoporsi a un intervento chirurgico molto più complicato ed invasivo.

I pazienti che si sottopongono all’ozonoterapia in genere possono tornare al normale svolgimento delle loro attività in brevissimo tempo.

L’ossigeno ozonoterapia aiuta ad alleviare il dolore, migliora la circolazione, permette di ridurre l’ernia in modo non invasivo ed ha effetti antinfiammatori.

Inoltre l’ossigeno ozonoterapia non presenta particolari controindicazioni o effetti collaterali, come ad esempio allergie.

Su indicazione medica l’ozonoterapia può essere effettuata sulla maggior parte delle persone con una buona percentuale di successo.

Tecniche antalgiche per dolore alla schiena

Tra le altre principali tecniche antalgiche per il dolore alla schiena non si può non citare il blocco epidurale antalgico.

Questa è una tecnica che può essere eseguita in caso di:

Per patologie di natura osteodegenerativa reumatica viene indicata invece la radiofrequenza pulsata.

Le tecniche a disposizione per trattare il mal di schiena oggi sono così tante, che è davvero difficile non trovare una soluzione efficace per il proprio caso.

Per saperne di più e conoscere nello specifico tutte le possibili cure per il mal di schiena, contatta un medico specializzato in terapia del dolore per una visita.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat