La Storia di Valeria Corradino (da Facebook)

0 1.083

L’ernia del disco è una patologia degenerativa che interessa i dischi intervertebrali, ma che comporta diversi sintomi, anche gravi, a livello di altri distretti anatomici.

A seconda della sede dell’ernia del disco, oltre che di mal di schiena, si può soffrire ad esempio di dolore, perdita di sensibilità e formicolii alle braccia, o dolore e perdita di forza alle gambe con difficoltà a camminare.

Statisticamente l’ernia del disco si manifesta in modo più rilevante con il passare dell’età, accentuata da una degenerazione discale naturale, ma non sempre è così.

Esistono diversi fattori predisponenti che possono causare l’ernia del disco anche in giovane età, come l’assunzione di posture errate per molto tempo, abitudini poco sane, obesità e sovrappeso, eccessiva sedentarietà e fattori genetici…

Valeria è una giovanissima paziente del Dott. Sbacchi che a causa di un’ernia del disco soffriva di lombosciatalgia, una condizione che a certi livelli può essere molto invalidante e limitante, con effetti negativi sulla vita quotidiana.

Soprattutto quando questi sintomi si verificano in giovane età, in cui si ha una vita decisamente più attiva, è di fondamentale importanza trattare in modo efficace il disturbo.

Ma come alleviare il dolore e i sintomi per tornare a svolgere una vita normale?

Di seguito riportiamo l’esperienza di Valeria, che è stata seguita con impegno dal Dott. Sbacchi.

La Storia di Valeria Corradino (da Facebook)

Ernia e sciatica nonostante la mia giovane età avevano compromesso le mie azioni quotidiane.

Grazie alla serietà e alla professionalità del nostro dottore, ho potuto affrontare una serena estate!

Grazie Sbacchi

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WhatsApp chat