Voltaren Contro il Mal di Schiena

13.358

Il mal di schiena è spesso causato da una postura scorretta, da una contrattura muscolare o da un lieve trauma.

In genere il fastidio o il dolore va via nell’arco di un paio di giorni, se ciò non dovesse accadere o se i sintomi dovessero peggiorare, è consigliabile rivolgersi al proprio medico curante.

Gli Antidolorifici per il Mal di Schiena

Di rimedi per combattere il mal di schiena ce ne sono davvero tanti: massaggi, cerotti, antidolorifici, FANS e farmaci steroidei.

La terapia e le differenti soluzioni contro il mal di schiena dipendono dalla causa e dall’entità del dolore, che può essere più o meno sopportabile.

I farmaci antidolorifici contro il mal di schiena possono essere distinti in due gruppi principali: i FANS ossia i Farmaci Antinfiammatori Non Steroidei e gli Antinfiammatori Steroidei, noti anche come corticosteroidi o cortisonici, degli analgesici a base di cortisone utilizzati in caso di dolori “forti” e insopportabili.

Oggi parleremo di un antinfiammatorio ad uso topico che agisce dall’esterno, applicandolo sulla zona dolorante: il Diclofenac (Voltaren, Diclofenac, Fastum, Voltfast, ecc…)

Voltaren Contro il Mal di Schiena

Voltaren: l’antidolorifico che agisce senza passare dallo stomaco

Voltaren Emulgel Gel è un antinfiammatorio per uso esterno, che combatte i dolori muscolari e cervicali.

La sua funzione è a largo spettro, esso è infatti capace di alleviare il dolore, ma allo stesso tempo combatte l’infiammazione che ne è la causa, riducendo così i tempi di guarigione.

Il tubo di Voltaren Emulgel è disponibile in tre diversi formati: uno da 60 grammi, uno da 120 grammi e uno da 150 grammi.

Il principio attivo che rende Voltaren Emulegel 1% Gel un valido antinfiammatorio, appartenente alla categoria dei farmaci FANS, è il diclofenac dietilammonio.

Gli effetti indesiderati di questo medicinale sono di modesta entità e spesso quasi completamente assenti. Infatti solo in rarissimi casi è sconsigliato l’utilizzo di Voltaren Emulgel 1% Gel e ciò avviene in caso di soggetti allergici al principio attivo in esso contenuto, oppure nel caso di soggetti con età inferiore ai 16 anni, o in caso di gestazione.

A tal proposito occorre dire che è sconsigliato utilizzare il diclofenac nel primo e nel secondo trimestre della gestazione o durante il periodo dell’allattamento perché, anche se in piccole dosi, il principio attivo diclofenac passa nel latte materno e quindi può essere assimilato dal bambino.

Effetti Indesideraiti Voltaren Emulgel

Altri effetti indesiderati si possono manifestare nel caso in cui si assumono contemporaneamente antinfiammatori Fans per via orale e Voltaren Emulgel.

In tal caso potrebbe verificarsi un caso di sovra dosaggio a causa della doppia assunzione del principio attivo.

Non bisogna infatti mai commettere l’errore di credere che un farmaco che va somministrato esternamente (come nel caso di una pomata o un gel) non possa creare contrasto con altri farmaci assunti per via orale, soprattutto quando si parla di Voltaren è bene tenere a mente che la sua efficacia è legata alla capacità di raggiungere i tessuti più profondi e quindi di entrare nell’organismo, ma senza passare dallo stomaco.

Differenza tra Voltaren Emulgel 2% Gel e Voltaren Emulgel 1% Gel

Per concludere parliamo ora di Voltaren Emulgel 2% Gel che rispetto a Voltaren Emulgel 1% Gel ha una durata maggiore, parliamo di ben 12 ore di sollievo.

Il principio attivo è lo stesso, tuttavia in Voltaren Emulgel 2% Gel è presente l’alcool oleico, ossia un eccipiente che accresce le capacità di permeazione del farmaco.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

WhatsApp chat